Capelli Corti, il taglio per chi vuole osare

cambiastileI capelli corti possono rivelarsi molto femminili, a patto che la donna che sceglie questo taglio sia senta a proprio agio con esso e sappia come tenerlo.

Tra i capelli corti più difficili da portare ma che possono regalare certamente un look unico troviamo quelli corti e mossi. Una combinazione perfetta, di tendenza nel mondo dell’hairstyle. Basta guardare alle più rinomate sfilate italiane per veder confermare questa nostra idea. Tagli più o meno lunghi, che vanno da un mosso leggero a un riccio in stile afro.

I capelli mossi non devono essere porti lunghi, ma corti. Almeno così vogliono le mode. Certo non è possibile generalizzare troppo e un bravo parrucchiere può aiutare a capire qual è effettivamente il taglio dei capelli più adatto in base alla forma del viso e il tipo di capelli che si possiedono. Le varianti di capelli corti e mossi sono talmente tante comunque che, probabilmente, se avete dei capelli adatti e già mossi, riuscirete a trovare il taglio adatto a voi.

Potete infatti optare tra i capelli corti ma non troppo oppure, scegliere un cortissimo, adatto solo alle più temerarie che amano stravolgere il proprio look. Se invece preferite andare sul sicuro, potete valutare il wob, un taglio che si applica su più lunghezze e quindi, anche quelle più lunghe. Le onde vanno portate mosse e definite e in abbinamento stanno bene anche la frangia, la riga laterale e centrale. Altra possibilità di scelta è il curly, un taglio molto corto con ciuffo lungo da un lato, ovviamente mosso, è in voga anche tra i personaggi famosi.

Di tagli e stile ne esitono davvero tanti. Potete poi decidere di portarlo più o meno voluminoso così da mettere ancor più in risalto la vostra personalità. La cosa importante è che valorizzi il vostro viso e nasconda i piccoli difetti.