Cashback Nexi: cos’è e come funziona

Il cashback Nexi è una funzione che si può attivare mettendo sull’app Io dell’Agenzia delle Entrate la carta Nexi e attivare così il cashback. Cos’è e come funziona? Quando e come vengono accreditati i pagamenti con la carta? A cosa serve? Facciamo chiarezza.

Cashback Nexi: cos’è

Il cashback Nexi è una nuova possibilità messa a disposizione dall’accordo tra il Governo e i gestori di app e carte. Oltre al cashback Nexi, a partire dall’8 dicembre 2020, si può ottenere il cashback da qualsiasi carta di credito e app (come Satispay e Postepay, solo per citarne alcuni famosi).

Cos’è il cashback? È un ritorno in denaro quando si compra qualcosa. Acquistando con una carta di credito (come Nexi) puoi ottenere una percentuale su quanto hai speso.

La percentuale decisa dal Governo è del 10% degli acquisti, per fino a un massimo di 150 euro per il mese di extracashback, cioè per il periodo dall’8 al 31 dicembre 2020.

Per godere del cashback, si devono fare almeno 10 transazioni con la carta, spendono almeno 15 euro per operazione. Nel corso del 2021 sarà poi necessario effettuare almeno 100 pagamenti con carta di credito di minimo 15 euro per 6 mesi, da Gennaio a Giugno.

Il cashback si potrà ottenere fino a 300 euro, sempre calcolando il 10% sugli acquisti. Varrà anche per il secondo semestre, da luglio a dicembre 2021, con le stesse modalità.

I primi 100mila che attivano il cashback nel 2021 ottengono la possibilità di accedere al Super Cashback. Si tratta di un premio di 1500 euro per chi ha fatto il maggior numero di operazioni con carta. Per aderire, si dovrà spendere un minimo di 3000 euro in tutto l’anno 2021.

Cashback Nexi: come funziona

Come funziona il cashback con Nexi? Si Registra la carta Nexi nella sezione Portafoglio dell’app Io, dedicata ai metodi di pagamento. Puoi scegliere se registrare la carta di credito, l’app o entrambe.

Una volta completata la registrazione, il cashback sarà registrato sull’app Io e, in un secondo momento, potrai chiedere all’app Io di inviare il cashback direttamente accreditato sulla carta o sull’app.

Il cashback funziona solo se si utilizza per fare acquisti in negozi italiani o su siti con la partita Iva italiana. Amazon, Ebay, Shein, Google, ecc. non sono validi per ottenere il cashback.

Il cashback non si può ottenere se la spesa si fa per motivi aziendali. Così, valgono solo gli acquisti che si fanno per fare i regali, oppure quelli personali. Anche la spesa permette di ottenere il cashback, se si paga con la carta di credito collegata all’app Io. La carta di credito o l’app Nexi non danno diritto al cashback se non sono registrate prima sull’app dello Stato Io.

L’app Nexi e l’app Io si possono scaricare su Google Play per i sistemi Android, oppure su iTunes per iPhone o sistemi iOS in genere. Anche le carte di debito o prepagate permettono di ottenere il cashback, ma prima si devono registrare sull’app governativa.