Come ottenere un finanziamento Inpdap?

I finanziamenti riescono a risollevare le persone nei momenti di crisi. Le spese impreviste ci possono essere e rivelarsi anche fastidiose proprio perché mancano i fondi necessari per essere affrontate in modo appropriato (non affrontarle significa avere ulteriori problemi o veder crescere gli interessi). Fortunatamente può esserci una soluzione e questa è piuttosto accomodante. Parliamo di come fare per ottenere un finanziamento Inpdap. Questo servizio è rivolto a tutti coloro che lavorano nella pubblica amministrazione (nello specifico statali e comunali). Anche gli ex dipendenti pensionati che rientrano nella categoria in questione possono avere il diritto a chiedere un prestito Inpdap.

 

Alcuni anni fa l’azienda Inpdap offriva questo genere di servizio. Dopo il fallimento è stata presa in gestione dall’attuale INPS. Gli aspetti positivi sono più di uno eccoli qui descritti velocemente:

 

  • Tassazione agevolata
  • Il prestito viene erogato velocemente (per quanto riguarda la tempistica)
  • Potete decidere le rate insieme a l’istituto di credito
  • Il pagamento che copre il finanziamento può essere svolto in tempi flessibili

 

Il finanziamento è sicuro dato che le domande sono sempre accolte. Può solamente capitare (alcune volte) che occorra più tempo del previsto. Lo stipendio di coloro che lavorano nella pubblica amministrazione basta per garantire il prestito. Se risultate morosi il prestito è ottenibile lo stesso, questo vale anche per coloro che hanno già un prestito in corso. Praticamente delle super agevolazioni disponibili per le persone che lavorano (o hanno raggiunto la pensione) nella pubblica amministrazione. È possibile anche farsi togliere 1/5 dello stipendio per ottenere questo genere di finanziamento. Ricordiamo che di più non può essere tolto.

 

Naturalmente saltare un pagamento o ritardarlo rispetto alla data pattuita non è positivo. Se ciò dovesse accadere il richiedente viene inserito nella lista di cattivo pagatore. Ciò significa possibilità praticamente nulle di ottenere un nuovo prestito se mai dovesse servire in futuro.