I vantaggi dei termoconvettori elettrici

I termoconvettori elettrici sono uno degli ultimi metodi per riscaldare gli ambienti domestici, e sono un ottimo modo per riscaldare o raffreddare casa. Vediamo i loro vantaggi.

  • I termoconvettori elettrici non hanno liquidi nel mini circuito: un loro spegnimento in inverno, dunque, non porta al gelamento di alcun liquido, uno tra i problemi più sentiti in inverno con le caldaie o gli impianti tradizionali, specialmente con gli inverni degli ultimi anni. Questo equivale ad un forte risparmio quando, ad esempio, non si devono frequentare i locali in un determinato periodo, perchè non sarà dunque necessario tenere i riscaldamenti al minimo nè svuotare l’impianto
  • Velocità di riscaldamento: in un’ora la stanza è già calda.
  • Minima manutenzione, diversamente dalle stufe a pellet, se si esclude una eventuale pulizia degli ugelli se otturati;
  • Nessuna dispersione nell’ambiente, limitando il rischio di saturazione di gas, quindi nessuna possibilità di perdite, escludendo il rischio di esplosione causato dal combustibile;
  • Timer per impostare sincronizzazione e temporizzazione già incluso;
  • Manopola di regolazione della temperatura già presente;
  • Possibilità di sfruttarli per il raffreddamento, scegliendo un termoconvettore elettrico che abbia questa possibilità.