Con la stagione fredda ormai alle porte, ci si vuole assicurare il corretto funzionamento della caldaia per la produzione di acqua calda sanitaria. Perché l’impianto idraulico ma soprattutto termoidraulico, cioè quello che controlla i caloriferi di casa, funzionino correttamente, è fondamentale che la caldaia sia in buona salute. ci sono diversi parametri da controllare e verificare per accertarsene, a iniziare dalla pressione.

Il valore della pressione della caldaia garantisce il corretto funzionamento e la produzione di calore per ottenere il massimo confort abitativo. Non è raro che al girono d’oggi molte persone ignorino la sua importanza, dimenticandosi di controllarlo più volte nel corso del tempo. Infatti, di tanto in tanto, sarebbe opportuno accertarsi che il valore della pressione sia corretto.

Perché venga prodotta l’acqua calda che serve in casa, la pressione della caldaia dovrebbe avere un valore compreso tra uno e due bar. È un valore indicativo ma che va bene per diversi modelli e marche di caldaie in circolazione. Per conoscere il valore preciso al millimetro della pressione, si può sempre fare riferimento al manuale d’uso della caldaia oppure chiedere direttamene al tecnico della caldaia che sa quali sono i corretti parametri da impostare.

Se la pressione dovesse scendere al di sotto del valore minimo di un bar, è facile registrare dei malfunzionamenti e guasti. È piuttosto facile accorgersi della pressione bassa dalla caldaia perché le conseguenze sono evidenti: i termosifoni non si scaldano bene oppure no esce acqua calda dal rubinetto come di consueto. È abbastanza normale che la pressione cali nel corso del tempo ed è un fatto che non dovrebbe destare troppe preoccupazioni, tuttavia se è davvero molto frequente che cali al di sotto dell’un bar, vale la pena sentire il tecnico affinché individui la causa per problema. Potrebbero infatti esserci delle perdite del sistema che fanno calare la pressione impendendo che si avvii la fiamma pilota e, allo stesso tempo, pure la combustione.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.assistenzacaldaieberettasestosangiovanni.it

Di Grey