L’organizzazione di un rito funebre no fatto semplice perché ci sono diversi aspetti di cui farsi. Si tratta di un momento molto delicato in cui si affronta il lutto perciò ci si affida ai servizi completi delle onoranze funebri a Roma che hanno il compito di predisporre tutti i servizi che servono, come quelli elencati di seguito.

Il ritiro e la preparazione della salma

Gli addetti delle onoranze funebri a Roma hanno il compito di intervenire immediatamente per ritirare la salma e poi prepararla. La vestizione come dai familiari da allestire il prima possibile la camera ardente dove tutti i parenti e anche gli amici possono iniziare la fase della veglia.

L’ordine dei fiori

Di solito le pompe funebri hanno un binario preferenziale con una Fioreria il particolare al fine Di avere tutti i fiori che servono per celebrare I funerali e dare l’ultimo saluto a una persona venuta a mancare. Spesso si ordinano delle composizioni quali i cuscinetti ma anche i mazzi di fiori recisi sono sempre molto utilizzati. Il più utilizzati sono i garofani, i gigli, i crisantemi, le rose, le felci, etc.

La Stampa degli elementi tipografici

Per celebrare i funerali sono sempre indispensabili alcuni elementi tipografici. Per iniziare, si parla dei manifesti funebri che sono affissi nelle apposite bacheche. Solitamente, recano la foto della persona venuta a mancare e anche altri dettagli importanti come per esempio la data e l’ora in cui verranno celebrati i funerali in maniera che chiunque sia interessato possa parteciparvi.

Altri elementi tipografici che vanno mandati in stampa dalle onoranze funebri a Roma sono i bigliettini ricordo. Come fa intuire nome, si tratta di piccoli biglietti che vengono distribuiti e ritirati durante i funerali dai partecipanti. Recano sempre una foto della persona venuta a mancare, la data di nascita e di decesso ma anche una piccola frase ricordo spesso tratta dalle scritture ma non obbligatorio poiché si può scegliere un’altra fonte in base desideri della famiglia e alle convinzioni.

Di Grey