Come costruire fosse biologiche: 3 materiali possibili

La fossa biologica è un sistema che ha lo scopo di raccogliere le acque di scarico di un edifico lontano per essere allacciato alla normale rete fognaria. La fossa biologica può essere installata anche per trattenere le parti più solide presenti nei liquami così nelle fognature va a finire solo la parte liquida. Questo compito viene svolto grazie a dei divisori e paratie che possono essere realizzate in diversi materiali: cemento, plastica o vetroresina. Vediamo ora le diverse proprietà delle 3 alternative.

Cemento

Il materiale più usato per la realizzazione delle paratie di una fossa biologica è di certo il cemento che ha delle proprietà uniche. Si tratta di un prodotto che viene realizzato miscelando sabbia, sassi e altri simili a una matrice cementizia che si crea con l’aggiunta di acqua. Il cemento fresco viene plasmato o messo in stampi per creare la forma desiderata. Una volta asciugato, il cemento ha un’ottima resistenza che garantisce una lunga durata della fossa biologica nel tempo senza alcun tipo di problema. Eventi simici e lavori stradali maldestri, non rovinano la fossa biologica così realizzata.

Plastica

Un polimero plastico, chiamato pvc, può essere benissimo usato per creare le fosse biologiche, poiché ha delle proprietà perfette per questo scopo. Il pvc è la sigla che indica il polivinile di cloruro che ha un’ottima resistenza così le paratie che trattengono la parte più solida dei liquami durano a lungo negli anni, senza alcun tipo di problema, a patto che con regolarità intervenga una ditta per la fossa biologica manutenzione per svuotarla e far tornare il corretto funzionamento.

Vetroresina

Un’ultima alternativa per realizzare la fossa biologica può essere la vetroresina che ha delle caratteristiche di resistenza che la rendono una buona soluzione per le fosse biologiche. la vetroresina è perfetta per subire questo carico giorno dopo giorno, a lungo nel tempo. La fossa biologica manutenzione p un’operazione che deve essere svolta solo da una ditta autorizzata che abbia gli strumenti appositi per farlo.