Se finora il vostro miglior amico è stato il rasoio, mettetelo da parte senza troppe nostalgie. Mai sentito parlare della epilazione laser? Non è un metodo fantascientifico né tantomeno qualcosa che riguarda solo le donne.

 

Oggi è il metodo più sicuro, rapido e definitivo per eliminare i peli. Che non sono brutti da vedere solo sulle donne, a volte diventano antiestetici pure su corpi maschili. Vogliamo suggerirvi velocemente cinque motivi più che validi per preferire questo metodo di depilazione a tutti gli altri. Se siete convinti, poi, recatevi n un centro professionale che offa servizi di epilazione Laser a Milano; riceverete consigli personalizzati.

 

1. Epilazione laser, dura di più

 

Se il rasoio vi libera dai peli per due giorni, la crema per quattro e la dolorosissima ceretta per poche settimane appena, la epilazione laser brucia la parte radicale del pelo. Ciò significa che impiegherà molto più tempo per ricrescere e in certi casi può anche fermarsi del tutto, garantendo così una durata definitiva

 

2. Zero danni alla pelle con la epilazione laser

 

Salvo poche controindicazioni (pelli troppo sensibili, pelli segnate da tumori o operazioni particolari, allergie) il laser non lascia danni. Un minimo di fastidio, simile al bruciore della sabbia calda, ma al termine non resterà traccia addosso. Niente tagli, né abrasioni, né esfoliazioni, pelle liscia e sana come dovrebbe essere sempre.

 

3. Un risparmio sicuro

 

Se apparentemente un gruppo di sedute di epilazione laser costa, nel tempo capirete il grande risparmio. Perché quel che pagate una volta sola poi lo pagherete di nuovo forse tra un anno o mai più.

4. Precisione laser

 

La epilazione laser consente di avere una linea di pulizia più precisa. I peli verranno tolti anche dalle zone più complicate con una precisione assoluta e senza rischio di andare a intaccare parti del corpo che non sono comprese nel problema peli.

 

5. La epilazione laser funziona ovunque

 

La epilazione laser è efficace su qualsiasi parte del corpo. Con la potenza giusta, l’operatore può usarla su gambe e braccia, sul torace (per gli uomini), ma anche all’inguine o in zone altrettanto sensibili come le ascelle o il viso.

Di Grey