I dati dell’ecommerce a livello europeo.

In un una realtà più ampia come quella europea, l’Ecommerce Europe foundation ha pubblicato un report sulle abitudini di acquisto online degli europei. Su una popolazione di 800 milioni di persone, 565 milioni utilizzano internet e 264 milioni sono e-shopper abituali.

In un continente dove circa il 40% della popolazione effettua acquisti online, nel 2013 i siti Business To Consumer sono cresciuti del 20%. Un maggior numero di consumatori, in costante crescita, rappresenta uno spunto importante per gli investitori, ed è quindi conseguenza di un aumento degli operatori. Gli acquisti online saranno quindi sempre di più e sempre più frequenti.  Nella Top 3 dei paesi Europei dove si acquista maggiormente online troviamo il Regno Unito, la Germania e la Francia, completano la top 5, Spagna ed Italia. L’informatica, i grandi elettrodomestici e l’elettronica di consumo rappresentano i settori in cui si vende di più, almeno per quanto riguarda i volumi di vendite.

Per quanto riguarda invece i fatturati, i numeri e soldoni quindi, il Sud Europa fa registrare un +18%, in questa fascia l’Italia si posiziona al secondo posto. Un altro aspetto molto importante, valutato dallo studio della Ecommerce Europe Foundation riguarda le abitudini di acquisto dei consumatori. Gli utenti europei utilizzano internet, in crescita anche da Smartphone, per raccogliere informazioni, valutano i prezzi, le recensioni e le opinioni sul prodotto per poi procedere all’acquisto online al miglior prezzo.

Per altre informazioni sugli acquisti online vi segnaliamo questo sito: recensioni sui prodotti in vendita online