L’affinità di coppia si può conoscere grazie ai segni zodiacali.

oroscopo6I segni dello zodiaco sono 12 e in base al giorno e mese di nascita ne viene assegnato uno, ogni segno zodiacale ha delle precise caratteristiche e, mettendole in relazione con quelle di un altro segno, è possibile conoscere l’affinità di coppia. L’oroscopo dell’amore è molto utile per capire se vale la pena investire in una relazione oppure no. A volte capita di impegnarsi molto senza poi ottenere nulla: forse, avendo consultato prima l’oroscopo dell’amore, si poteva evitare questa perdita di tempo.

Venere.

L’oroscopo dell’amore si basa sulla posizione del pianeta Venere che si sposta di mese in mese, da un segno ad un altro dello zodiaco. In base a questi spostamenti, in un segno piuttosto di un altro potranno esserci aspetti positivi oppure negativi. Nel momento in cui Venere è in buon aspetto per un determinato segno, si parla di congiunzione, mentre quando è in cattivo aspetto si dice che è in opposizione. I periodi in congiunzione sono quelli più favorevoli per l’amore, mentre quelli in opposizione no.

Giove.

L’oroscopo dell’amore può essere calcolato anche su base annuale e in questo caso bisogna mettere in relazione gli spostamenti di Venere con quelli di Giove, che  rimane all’incirca un anno in ciascun segno zodiacale. A determinare l’andamento dell’amore, è la posizione favorevole o sfavorevole di Giove rispetto a quella di Venere.

Mercurio.

Infine, nell’oroscopo dell’amore è importante anche la posizione del pianeta Mercurio: se l’aspetto di Mercurio e Venere è positivo per il segno, sono alte le probabilità di una bella relazione amorosa oppure si hanno buone probabilità di incontrate qualcuno. Mentre se sono in aspetto negativo con il segno o tra di loro, ci saranno dei problemi nel rapporto di coppia oppure sono molto basse le probabilità di fare un incontro interessante.

L’oroscopo dell’amore per capire le affinità tra i segni zodiacali è sul portale web www.oroscopodomani.it dove si trova anche l’oroscopo di oggi, di domani, della settimana e del mese.