Libretto della caldaia: che cos’è, che cosa prevede e chi è il suo responsabile

Che cos’è

Il libretto della caldaia è un documento molto impronte che contiene tutte le informazioni relative all’apparecchio in uso. Nella prima pagina del libretto si trova l’indicazione di chi sia il responsabile dell’impianti. Vi è anche indicata quale ditta di manutenzione e assistenza caldaia Beretta Roma e dintorni è necessario chiamare per i controlli ordinari ma anche di natura straordinaria, come quelli relativi a un guasto o a un malfunzionamento. Il responsabile ha comunque la facoltà di cambiare ditta a sua discrezione, a patto che si tratti sempre di un tecnico abilitato. Sono indicate anche altre informazioni come il tipo di caldaia, l’anno di installazione, il combustibile usato etc. Ogni volta che il tecnico della ditta di manutenzione e assistenza caldaia Beretta Roma deve compilare il libretto, indicando che tipo di interventi ha fatto. In questa maniera, è possibile avere uno storico ben preciso di tutti i lavori fatti sull’apparecchio.

Ogni quanto è necessario chiamare

Se non si sa ogni quanto è necessario chiamare per effettuare i controlli sulla caldaia previsti dalla legge, è sufficiente controllare proprio sul libretto dell’impianto in uso. Comunque, in genere, una caldaia con potenza superiore a 100 kW, deve essere controllata una volta ogni anno. Se la potenza della caldaia invece è inferiore a 100 kW, si deve chiamare la ditta di manutenzione e assistenza caldaia Beretta Roma una volta ogni due anni. Nonostante ciò, sono davvero moltissimi quelli che chiamano il tecnico a loro discrezione ogni anno prima dell’inizio della stagione fredda per assicurarsi del corretto funzionamento al fine di evitare guasti e malfunzionamento proprio nel periodo in cui serve di più.

Chi è il suo responsabile

Il responsabile del libretto della caldaia cambia in base alla situazione. Innanzitutto, il proprietario è il responsabile dell’impianto fino a quando non dovesse decidere di dare in affitto la casa. In tal caso, diventa responsabile l’inquilino che deve sostenere economicamente tutte le spese relative ai controlli sull’apparecchio.