In poche parole, il dermatologo è un medico specializzato che si occupa di tutte le patologie e problematiche a carico della pelle, l’organo più esteso del corpo. Si tratta di diagnosticare non solo patologie a carico del derma ma anche che colpiscono capelli, unghie e peli. Il compito della dermatologia presso il poliambulatorio Rho quindi quello di alleviare E trattare tutte le patologie dermatologiche con trattamenti locali grazie a lozioni, antisettici, antibiotici O addirittura chirurgicamente.

Le patologie dermatologiche: quali sono

Alcune delle patologie che più spesso spingono le persone a rivolgersi al dermatologo del poliambulatorio Rho sono eczema, irritazioni cutanee, herpes, psoriasi, sfoghi cutanei, analisi dei nei, rughe, caduta di capelli, alopecia, impetiggine e molto altro ancora.

Possono esserci dei problemi sporadici cioè che si presentano una volta O addirittura ricorrenti che continuano a presentarsi nel corso del tempo. Ovviamente, la dermatologia a che fare anche con la cura della bellezza perché avere sfoghi insistenti sul viso o altre parti del corpo può compromettere la fiducia in sé stessi e non solo.

Tuttavia, bisogna anche ricordare che il dermatologo al poliambulatorio Rho può avere a che fare anche con patologie più gravi e sei come possono essere I tumori alla pelle. Diverse persone si rivolgono proprio al dermatologo perché notano dei nei, cioè macchie iper pigmentate sulla pelle e sul derma, che hanno un aspetto strano e diverso dal solito. Può trattarsi di un sintomo del cancro alla pelle ma possono anche essere delle formazioni benigne che quindi non comportano ulteriori problematiche. La dermatologia può avere a che fare con problemi di sudorazione eccessiva, noti anche con il termine medico di iperidrosi.

Il consulto specialistico

Lo svolgimento della visita dermatologica dipende dal tipo di problema per cui una persona si presenta. Ovviamente, si può anche coinvolgere altri specialisti in base alle patologie e ai rilevamenti fatti dal dermatologo. Non è così raro come si possa pensare chiedere un consulto a un altro specialista del poliambulatorio Rho.

Di Grey