3 disegni diversi per i muri di casa

Chi è stufo dei soliti muri mono color, può adottare dei nuovi sistemi per stendere la pittura muraria e avere un effetto diverso che crea maggior movimento alla stanza che assume maggiore personalità. Non solo sui muri di casa ma queste tecniche di pittura possono esser adottate anche in altri luoghi come in ufficio, in negozio etc.

La cornice

Per poter realizzare una cornice di colore deve esserci, prima di tutto, una parete ampia e dritta. Questo tipo di lavoro funziona meglio se la cornice viene realizzata su un muro protagonista come quello dove va posata la testiera del letto oppure la parete attrezzata della televisione. Il bordo deve esser della stessa tinta degli altri muri della stanza, il classico bianco andrà benissimo. All’interno della cornice si stende un colore diverso che piace. La compagnia Fusha Color Imbianchino è quella cui rivolgersi per poter creare degli effetti con la pittura che siano molto precisi e professionali, perfetto per chi non è molto abile in questi lavoretti e non vuole rischiare di avere un risultato impreciso e artigianale. L’effetto è davvero molto bello e si crea una sorta di fondo per poter rendere protagonista il letto o la parete attrezzata, come negli esempi citati prima. Non si deve mai e poi mai fare il contrario: una cornice scura con all’interno il colore chiaro rende il muro più piccolo per vai di un effetto ottico.

Le righe

Un altro decoro molto facile e di effetto da realizzare in casa con la pittura muraria sono le righe, che possono esser verticali o anche orizzontali. Si consiglia di non fare le righe troppo fitte ma devono essere di ampie dimensioni. Anche in questo caso le righe possono interessare solo una parete oppure tutte quante. Per esempio, in corridoio possono essere orizzontali per allungare lo spazio mentre in salotto possono essere verticali per aumentare visivamente l’altezza della stanza. Gli abbinamenti di colore per realizzare delle righe sulle pareti può esser ton sur ton, cioè della stessa nuance come ocra chiaro e ora oppure verde chiaro e verde più scuro, oppure a contrasto con righe chiare e scure.

Gli stencil

Invece di utilizzare la carta da parati che è brutta da vedersi e difficile da posare, è possibile avere un effetto diverso dal solito sui muri di casa utilizzando uno stencil. Ci sono oggi moltissimi motivi che vengono riprodotti su delle mascherine da applicare al muro. Si passa la pittura, del colore che si preferisce, sullo stencil lasciando così un disegno perfetto sulla parete. Si stacca lo stencil lo si riposiziona per ripetere il motivo lungo tutta la parete. Può essere un lavoro un po’ difficile per i principianti ma basta chiamare gli imbianchini professionisti per avere ciò che si desidera in poco tempo e con la massima precisone. È una tecnica che si addice a ogni genere di stanza anche in bagno. Può essere su tutte le pareti un effetto opulento e stravagante oppure su una sola che diventa protagonista della stanza.