Problemi di muffa? Ecco come risolverli in 3 modi diversi

La muffa è una formazione che spesso si forma negli angoli delle pareti negli ambienti dove c’è un eccesso di umidità e vapore acqueo. Oltre ad essere brutta da vedere, la muffa continua ad espandersi e può diventare un problema di salute per colpa delle spore che rilascia. Se anche voi avete questo fastidioso problema, subito questa breve guida che vi consiglia tre modi diversi per intervenire.

  • Arieggiare

La muffa si crea perché il vapore acqueo presente in ambienti come la cucina e il bagno impregna il muro. L’eccesso di umidità e vapore a dire essere eliminato altrimenti la muffa continua ad espandersi e occupare maggiori porzioni di muro. Anche se è pieno inverno, dovete aprire le finestre e arieggiare ogni giorno per almeno una decina di minuti. È sufficiente questo piccolo trucchetto per ridurre la formazione della muffa che vi attanaglia.

  • Riscaldare

Invece di passare continuamente prodotti specifici anti muffa sul muro senza risultati, riducete immediatamente il problema riscaldando bene l’ambiente. Spesso capita che la muffa si formi in quelle stanze sprovviste di riscaldamento o dove è stato spento. Il calore aiuta ad asciugare il vapore acqueo le pareti che non sviluppano più la muffa. Se non avete un buon sistema di riscaldamento ambiente domestico, contattate immediatamente il tecnico della caldaia per risolvere una volta per tutte. Se il termosifone è stato spento e chiuso per diverso tempo o addirittura anni, rivolgetevi al tecnico per riaprirlo e sistemare il circuito con il corretto livello di pressione.

  • Isolare

Infine, prendete in considerazione anche isolamento. Capita che in ambienti dove l’isolamento è insufficiente, si formi un eccesso di muffa. Se il sistema di riscaldamento funziona correttamente ma la temperatura all’interno degli ambienti domestici non sale, potrebbe essere un problema di isolamento termico. Ci sono diversi interventi per evitare la dispersione di calore come, per esempio, realizzare un cappotto termico.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.assistenzacaldaie-roma.com