Come inserire annunci di vendita on-line: che cosa prestare attenzione

Se durante gli sgomberi gratis Milano hai trovato degli oggetti interessanti che hanno ancora un valore, potresti considerare di metterli in vendita online. Per vendere in fretta e guadagnare ci sono alcune indicazioni preziose per inserire annunci come quelle elencate di seguito.

La descrizione

La prima cosa da curare se vuoi mettere in vendita online gli oggetti trovati durante gli sgomberi gratis Milano è curare la descrizione. Ci vuole sempre una breve descrizione che dia tutte le informazioni. Deve esser un testo conciso ma comunque completo.

Apri un documento di testo sul tuo pc e scrivi la descrizione. Mettila a punto fino a quando non sarà perfetta. Controlla con attenzione eventuali errori ortografici utilizzando gli strumenti di correzione del programma di scrittura per maggiore sicurezza.

Le fotografie

Ogni annuncio deve esser corredato di fotografie altrimenti non hai molte possibilità di vendere quello che ahi trovato durante gli sgomberi gratis Milano. prendi l’oggetto che vuoi vendere e sistemalo su uno sfondo neutro, come può essere un muro. Non fare foto dell’oggetto con dietro un sacco di disordine. Cura anche l’illuminazione. Scatta più fotografie: da vicino, da lontano, da ogni lato.

Prima di caricare le fotografie sul tuo annuncio, selezione le migliori. ricorda che non vale la pena allegarle tutte perché troppo foto non significa vendere più facilmente. L’ideale sarebbe allegare 4 – 5 fotografie: non di meno né di più.

Il prezzo

Devi poi fissare il prezzo. Tanti annunci online non hanno un prezzo oppure hanno un prezzo fittizio. Tieni presente che non ne vale la pena perché il compratore vuole sempre conoscere il prezzo. Non è affatto vero che in questo modo solo i veri interessati ti contattano ma piuttosto perdi un sacco di potenziali acquirenti.

Fissa sempre il prezzo e tieni presente che spesso molti vogliono contrattare. Per non rischiare di perderci, tieni il prezzo leggermente più alto in modo da accontentare chi ti chiede uno sconto. Non devi però scrivere nell’annuncio che sei disposto a contrattare altrimenti ti spennano e rischi di non avere margine di guadagno.