Esce acqua sporca dal rubinetto: le possibili cause

Anche a voi potrà essere capitato di aprire il rubinetto dell’acqua tua di casa e notare che il fluido appare sporco. Il liquido non è limpido come al solito ma presenta una colorazione giallastra, aranciata o addirittura marroncina. Ci sono diverse cause che possono spiegare questo fenomeno, come spiegato di seguito in questo breve approfondimento sul tema che vi aiuta ad andare a fondo della questione.

Perdite nel sistema idraulico

La maggior parte delle volte che notate dell’acqua sporca di colore marrone o aranciato uscire dal rubinetto, si tratta della presenza di ruggine e intestazione all’interno delle tubature. Se avete una vecchia casa con l’impianto realizzato in ferro e metallo, è probabile che l’usura naturale del tempo causi proprio ruggine. Una piccola lesione o fenditura all’interno del tubo provoca perdite di acqua, la quali creano incrostazioni di ruggine che si trasferisce nella bassa. Potreste notare anche delle piazze di umidità e pozzi di acqua sul pavimento in questi casi. Richiedete il prima possibile una ricerca perdite acqua a Milano per individuare il problema e intervenire il prima possibile.

Casa chiusa per molto tempo

E se entrate nella vostra seconda casa dopo diverso tempo, è molto frequente che all’inizio dal rubinetto resta un fluido sporco. Non c’è da preoccuparsi perché basta scorrere un po’ perché turni di nuovo limpida.

Manutenzione sulla linea

A Volte capita che I lavori di manutenzione sulla rete di distribuzione dell’acqua possono modificare il colore del liquido. Può essere modificata anche la città e la pressione. Di solito, non è uno problema persistente basta aspettare un paio di ore perché tutto torni alla normalità.

Problemi all’acquedotto

Se nei giorni precedenti ci sono state forti piogge o addirittura frane e smottamenti, potrebbero esserci dei problemi legati alla fornitura di acqua. Non ha detto che l’acquedotto sia riuscito a verificare tutte le acque che presentano ancora un po’ di residuo. Di solito, non è nulla di allarmante il problema rientra nel giro di un giorno al massimo.