Amazon non segnala più i prezzi degli articoli scontati, ecco il perché

Amazon non segnala più i prezzi degli articoli scontati, ecco il perché

Alla fine il prezzo visibile sulla piattaforma di e-commerce più famosa al mondo sarà semplicemente quello di vendita. Mentre fino ad ora il prezzo originale veniva mostrato sbarrato e al di sotto riportato quello scontato, ora la nuova strategia di marketing annunciata dal New York Times va in questa direzione.

Questo perché all’inizio Amazon aveva bisogno di attrarre i nuovi e potenziali clienti sulla piattaforma e allettarli con offerte ben in evidenza. Ad oggi invece il colosso può fare affidamento su una base di 300 milioni di clienti affezionati e l’obiettivo è cambiato: ciò che si vuole ottenere è un aumento degli abbonamenti Prime, che per il mercato italiano costa 19,99 euro all’anno e garantisce consegne in un solo giorno e offerte esclusive e dedicate (come quelle attese con trepidazione per il 12 luglio, Amazon Prime Day).

 

Per quanto riguarda gli acquisti su Amazon, sempre più spesso vengono fatti per comprare regali online, per avere idee regalo sempre disponibili in quantità. Anche in questo caso le regole d’oro sono sempre le stesse: leggere bene le recensioni e affidarsi solo a marche conosciute e dalla reputazione ottima.

Buoni acquisti online!